Pubblichiamo il video del discorso integrale della dottoressa Nunzia Alessandra Schilirò, dirigente della Polizia di Stato, pronunciato ieri sul palco in piazza San Giovanni a Roma, durante la manifestazione “Contro il green pass, per la Libertà e il futuro”.

Il suo intervento non era originariamente previsto nella scaletta dei relatori e alla fine è stato quello che maggiormente ha emozionato i centomila manifestanti giunti a Roma da tutta Italia.

La dottoressa Schilirò ha esordito citando Gandhi: “La disobbedienza civile è un dovere sacro quando lo Stato diventa dispotico”.
Poi ha racconto una conversazione avuta con un’amica pochi giorni prima: “Quando ho detto a una mia amica che oggi sarei venuta qui, mi ha detto di non farlo. Pensa alla tua carriera, tanto il male ha già vinto. Guarda cosa è successo a Falcone e Borsellino. Io le ho risposto che il male nella storia non ha mai vinto. Se il male avesse vinto, noi non saremmo qui oggi“.

E poi, ancora: “Noi poliziotti abbiamo giurato sulla Costituzione, per questo è mio dovere essere qui”. “Il green pass italiano è illegittimo”.
“La cosa più importante che voglio dirvi”, ha detto al termine del suo intervento, “è che serve unità: dobbiamo unire le nostre energie e le nostre forze per indicare a tutti una via migliore”.