Continua la lunga diretta di Byoblu con i nuovi aggiornamenti dalla manifestazione di Trieste. I manifestanti si sono infatti radunati nella piazza principale della città, sotto la prefettura per avere un colloquio con le istituzioni, dopo la repressione brutale da parte delle forze dell’ordine. È intervenuto il docente Pietro Ratto per commentare quanto successo a Trieste e lanciare l’allarme circa il destino dello stato democratico italiano, che si starebbe trasformando in uno stato di polizia compiuto.