Il ministero della salute russo ha approvato la terapia del sangue iper immune giudicandola sicura e neutralizzante nella cura del covid-19. Realizzato con il plasma dei guariti dal covid, il farmaco ha superato gli studi clinici ed è stato riconosciuto dalla Federazione Russa. Qui in Italia il primo ad utilizzarlo è stato il professor Giuseppe De Donno che si è tolto la vita il 27 luglio scorso.

In Austria, da febbraio, il vaccino anti covid sarà obbligatorio. Ma c’è ancora un’importante fetta di popolazione che ancora non si è sottoposta alla vaccinazione. Così il governo starebbe escogitando un piano: convincere le persone dando loro dei soldi

A Londra è stato impiantata la prima protesi 3D in un occhio umano al Moorfields Eye Hospital. Con la nuova tecnica è possibile rendere la protesi oculare ancora più verosimile, inoltre il processo di produzione sembrerebbe ridurre i tempi di attesa.