L’ombra di un blackout energetico si staglia sull’Europa già da diverse settimane. In Austria l’esercito ha iniziato anche delle esercitazioni per fronteggiare una mancanza totale di energia elettrica, la Germania ha iniziato una campagna informativa con spot ad hoc. Cosa sta accadendo dunque? E come è bene approcciarsi a questa eventualità senza alimentare il terrore nelle persone, che già sono abbastanza provate da due anni di emergenza sanitaria? Con l’economista e autrice Ilaria Bifarini proviamo a tracciare un quadro della situazione.