Francesco Carraro incontra il Dr. Dimitrios Kontothanassis, uno dei medici che maggiormente si è speso, dall’inizio della pandemia, per un approccio meno dogmatico e più criticamente, e realmente, “scientifico” alla questione Covid-19. Dall’origine, colposa o dolosa, del virus alle responsabilità dei governi occidentali; dal ruolo della scienza alle colpe della politica; dagli errori di comunicazione alle distorsive manipolazioni della verità; dai rischi reali del morbo ai taciuti effetti collaterali del vaccino. Una chiacchierata a 360 gradi, senza tabù e censure, su tutto ciò che (non) e’ stato detto dalla narrativa mainstream.