Alcune notizie del TG:

-Con l’avvicinamento della scadenza dello stato d’emergenza fissato per il prossimo 31 dicembre 2021, si inizia a parlare di soluzioni che consentano il prolungamento di restrizioni e poteri straordinari. A tal fine si ipotizza un assorbimento delle strutture commissariali nelle istituzioni ordinarie. Si completerebbe così il salto da emergenza a convivenza, con un Parlamento snaturato una volta per tutte delle proprie funzioni democratiche.

-Negli Stati Uniti scienziati e giornalisti stanno facendo pressione alle multinazionali del farmaco affinché vengano resi noti tutti gli atti relativi all’approvazione fatta dalla FDA. Documenti che sembrano rivelare un numero di effetti avversi già molto elevato dopo soli tre mesi dall’inizio delle somministrazioni.

  • In Italia dal 16 dicembre sarà possibile vaccinare i bambini tra i 5 e gli 11 anni. Tante sono le iniziative per invogliare e convincere le famiglie a far vaccinare i propri figli: da clown e giocolieri nelle cliniche a Capitan Vaccino.

Dopo la sentenza della Corte britannica che ha accolto la richiesta di estradizione avanzata dagli stati Uniti, arrivano notizie allarmanti sullo stato di salute di Julian Assange.