Lo scrittore e giornalista Gabriele Sannino spiega perché i veri medici sono quelli sospesi, dato che hanno avanzato dubbi su tutto quello che sta succedendo.