Alcune notizie del TG di oggi:

Da diversi mesi si sta registrando un forte aumento dei prezzi, che ha un impatto immediato sui consumi dei cittadini, già costretti a sopportare interminabili misure restrittive. Inflazione che potrebbe avere effetti persino sul futuro dell’Unione europea.

Il Ministero della Salute ha dichiarato ufficialmente finita la guerra alla DaD. Da oggi con un solo positivo l’intera classe verrà lasciata a casa. Così il governo continua imperterrito nella stregua difesa dello stato emergenziale, rimettendo la scuola in balia dei dati.

La repressione della protesta nelle piazze italiane arriva al culmine di durezza a Milano. Frequentare il centro città il sabato pomeriggio e trovarsi ad assistere ad una manifestazione sta diventando pericoloso non tanto a causa dei manifestanti, ma per la repressione delle forze dell’ordine, che a volte agiscono in modo indiscriminato.

Il colosso statunitense Johnson and Johnson continua a subire cause legali dalle vittime che hanno contratto il cancro in seguito all’utilizzo del famoso talco prodotto dall’azienda. La casa farmaceutica starebbe sfruttando un cavillo legale per limitare il risarcimento oneroso causato dalla class-action.