Siamo andati a casa del giornalista e scrittore Maurizio Blondet per parlare degli fatti di attualità. Il Primo Ministro Draghi ha infatti ricevuto con tutti gli onori l’ingegnere tedesco Klaus Schwab, l’ideatore del Grande Reset. Secondo Blondet questo progetto è molto ben avviato in Italia, ormai sponsorizzato dalle stesse istituzioni. L’Italia sarebbe addirittura un avamposto del Grande Reset, mentre in altri Paesi, come gli Stati Uniti, la popolazione non è disposta a vedere compressi i diritti fondamentali. Blondet ha poi affrontato la questione degli effetti avversi da vaccino, in particolare di quelli permanenti e del paradosso del consenso informato.