Quante volte nella vita ci disgreghiamo invece di evolvere? Siamo spesso umani separati, corrotti e influenzabili. Questo ci rende incapaci di avere un io governo saldo, radicandoci nella paura invece che nel coraggio e nella forza di amare. Ci vuole un retto sforzo per passare dalla codardia all’integrità: le relazioni che intessiamo altrimenti sono basate sulla falsità, con maschere che coprono la reale disgregazione interna che si fonda su carenze di amore. Più le persone sono disgregate più c’è spazio per le forze separative che ci portano verso il potere-dominio.