La nuova puntata del format ‘O green o verde’ di Byoblu, condotto dal giornalista Fulvio Grimaldi, parla degli animali, dei loro diritti, del loro rapporto con gli uomini.

“Lo spirito del tempo di questi nostri anni è rappresentato dalla mattanza dei delfini alle isole Faroe”, spiega Grimaldi. Ma per comprendere davvero l’attuale rapporto uomo-animale, il giornalista parte dalle religioni monoteiste e politeiste.

Negli ultimi secoli, è avvenuta senza scrupoli la colonizzazione dei territori degli animali da parte dell’uomo, riducendoli in luoghi sempre più ristretti.

Dal bracconaggio dei migratori a Ischia, nella Maremma e nel bresciano, agli allevamenti di bovini in Piemonte e di polli in Romagna, fino alle mattanze dei tonni e dei cuccioli di foca. Cosa rimane della tutela della biodiversità?