Gli universitari di Trento il 15 ottobre scorso sono scesi in piazza non solo come studenti contrari al green pass perché considerato strumento di discriminazione, ma soprattutto come cittadini che sostengono il diritto al lavoro e le altre libertà fondamentali che oggi giorno sono sempre più compromesse.