Nel servizio di apertura di oggi vi portiamo nel messinese. Il sindaco di Villafranca Tirrena ha fatto una comunicazione ai suoi concittadini per invitarli a vaccinarsi, perché il comune risulterebbe al di sotto della soglia del 75% di vaccinati e per avvisarli che, in mancanza del raggiungimento di questa percentuale, il comune rischia di essere messo in zona rossa.
Il sindaco avrebbe appreso questa circostanza da un articolo di giornale a cui il commissario per l’emergenza Covid aveva rilasciato delle dichiarazioni. Noi apprendiamo che esiste un target vaccinale da raggiungere entro il 15 ottobre, mai prima comunicato e che il sistema della zona rossa dipende dalla percentuale di persone vaccinate.

Il protocollo per la cura precoce del Covid del Ministero della salute italiano ha sempre suscitato polemiche. Tachipirina e vigile attesa non sono infatti spesso stati ritenuti criteri soddisfacenti per curare il Covid. E ora altri studi potrebbero dimostrare addirittura la sua pericolosità.

Di fronte al Ministero dell’Istruzione un’insegnante arrivata dall’Abruzzo, e da diversi giorni in sciopero della fame, ha deciso di manifestare il proprio dissenso al green pass. Dopo aver girato il servizio è intervenuta la polizia che ha identificato le persone presenti e avrebbe fatto partire una denuncia per manifestazione non autorizzata.

Alcuni giorni fa il professor Paolo Bellavite ha tenuto una conferenza sugli effetti avversi da vaccino. Come vengono registrati, come vengono analizzati. Ve ne proponiamo un breve passaggio, l’intervento completo è disponibile sul nostro sito.