Partendo dalla figura di Thomas Malthus, economista e filosofo dell’Ottocento, Enrica Perucchietti – Scrittrice – esamina con un’analisi molto dettagliata, il Malthusianesimo.

Questa teoria demo-sociologica che, da almeno due secoli, affascina l’Elite, sostiene che la sovrappopolazione tra le classi povere inficia la qualità della vita di tutti Un principio ripreso negli anni, da molti altri autori, filosofi, romanzieri che hanno apertamente parlato della necessità di ridurre la popolazione mondiale.

Sito di Beatrice Silenzi
https://www.beatricesilenzi.it

Sito Fabbrica della Comunicazione
https://www.fcom.it