Anche i vaccinati contro il Covid, possono contagiarsi, finire in ospedale e rischiare anche il decesso. Dagli ultimi dati forniti dall’Istituto Superiore di Sanità questo dato emerge con particolare evidenza soprattutto nella fascia di età sopra gli 80 anni.

Nonostante il vaccino contro il Covid non sia obbligatorio le istituzioni mettono in atto vari tipi di pressioni e azioni affinchè la gente si vada a vaccinare. L’ultima iniziativa in ordine di tempo è arrivata dalla Regione Piemonte che intende inviare una lettere a casa a tutti gli over 60 non ancora vaccinati.

Anche l’università di Harvard torna in Dad a causa di un focolaio scoppiato tra studenti di cui la maggior parte completamente vaccinati. L’incubo della didattica a distanza sembra quindi tutt’altro che superato.

Vi raccontiamo cos’è accaduto all’Università di Torino ad una studentessa che ha deciso di non esibire il suo green pass all’ingresso dell’ateneo, la testimonianza diretta di chi ogni giorno si deve raffrontare con le contraddizioni di questo provvedimento.