“Il virus esiste, e non di meno è utilizzato come metodo di governo politico, secondo quella formula che foucault chiamava del ‘vivere pericolosamente’. L’ordine liberista si fonda sulla crisi, vive della crisi e la utilizza come metodo di governo, per far sì che il politicamente inaccettabile diventi politicamente ineludibile. Il che é esattamente quello che è stato fatto in questi mesi”. Torna il filosofo Diego Fusaro su Byoblu, in questa lunga intervista condotta da Claudio Messora, per mettere in luce le sue conclusioni dopo questi mesi terribili di privazione dei diritti individuali e puro terrore mediatico.