Per noi contemporanei immaginare la traversata dell’oceano non deve essere particolarmente difficile, data la tecnologia e lo sviluppo in materia di navigazione. Ma come si navigava in età medievale e moderna? In che modo si costruivano le navi e in che modo la navigazione fece grandi le Repubbliche marinare italiane. Con uno sguardo alle prime esplorazioni delle Americhe, ben prima di Cristofolo Colombo, Galileo Ferraresi, navigatore e fotografo, ci porta alla scoperta del mondo del mare e di chi si avventurava per questa via per scoprire nuove terre.