Avete ragione, il viRus di quest’anno è molto più serio di quelli degli anni scorsi. Lo dimostra una ricerca negli archivi degli anni precedenti.