Bambini usati di fatto come cavie per «prove» di vaccinazione, giovani in preda ad «ansia da Covid» che si rifugiano nella realtà virtuale, annunci terroristici di future pandemie: il “Grande Reset” è in atto.